SommarioRicerca
PoesieE-Card, Articoli, ScreenSaver, ecc...
Utenti RegistratiArea E-mail

Biodiving: photosub, marine biology, diving school

 « 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | » Risultati per pagina: 6 | 10 | 16  

  Classifica 100 Foto più inviate!



Soggetto (Dendronephthya sp.)
Foto di Vito LORUSSO
I coralli molli si nutrono con il plancton trasportato dalle correnti, che catturano con i tentacoli piumati dei loro polipi di dimensioni discrete e ben visibili, quando sono espansi, anche a occhio nudo.
180 volte
 



Soggetto (Taeniura lymma)
Foto di Daniele LOREFICE
Vive in acque poco profonde nel Mar Rosso e nell'Indopacifico. E' un animale notturno e durante il giorno ha l'abitudine di adagiarsi sul fondale al riparo delle madrepore del genere Acropora. Si nutre di vermi e gamberetti.
137 volte
 



Soggetto (Anemonia viridis)
Foto di Daniele CORSINI
Preferisce i fondali ben illuminati a causa delle alghe simbionti presenti nei suoi tentacoli. Nonostante sia molto urticante è facile trovare crostacei e pesci, come Gobius bucchichi, fra i suoi tentacoli.
122 volte
 



Soggetto (Dactylopterus volitans)
Foto di Daniele LOREFICE
Il volo della civetta.
121 volte
 



Soggetto (Octopus vulgaris)
Foto di Daniele LOREFICE
Mollusco cefalopode. E' considerato uno degli invertebrati più intelligenti ed evoluti. Possiede capacità mimetiche eccezionali.
120 volte
 



Soggetto (Pomacanthus imperator)
Foto di Daniele LOREFICE
E' uno dei pesci più belli ed eleganti che si possano incontrare nei mari tropicali.
119 volte
 



Soggetto (Zeus faber)
Foto di Daniele CORSINI
E' un pesce che presenta una singolare caratteristica: quando viene catturato emette un verso simile al grugnito di un porcellino.
117 volte
 



Soggetto (Chromodoris boucheti)
Foto di Dario ROMEO
Lungo mediamente fino a 4 cm, vive soprattutto nell'oceano Indiano; è tuttavia possibile rinvenirlo anche lungo le coste limitrofe. Si confonde spesso con C. lochi o C. willani, ma se ne distingue per la colorazione delle branchie.
113 volte
 



Soggetto (Antedon mediterranea)
Foto di Daniele LOREFICE
E' il crinoide più diffuso nel Mediterraneo ed è stato descritto fin dal 1592. Specie amante della semioscurità può vivere su qualsiasi tipo di fondale fino ad una profondità di circa 200 m.
112 volte
 



Soggetto (Hermodice carunculata)
Foto di Daniele LOREFICE
E' un anellide polichete molto bello e appariscente. E' chiamato anche verme di fuoco perchè, se viene toccato, può provocare, con le setole, bruciori e irritazioni.
110 volte
 

 « 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | » Risultati per pagina: 6 | 10 | 16  

Hosted by AstraNet Invia tutti gli SMS che vuoi!

Copyright © 1999 - 2017. Tutti i diritti riservati.
E' vietata la riproduzione in qualsiasi formato, e su qualsiasi supporto, di ogni parte di questo sito senza l'autorizzazione scritta dell'autore.
Sito realizzato da Mauro ROMANO, fotografie dei rispettivi fotografi.
Service Provider AstraNet