Oggi parliamo di Cefalopodi
Molluschi > Cefalopodi
Seppia
(Sepia officinalis)
L'importanza economica dei cefalopodi è elevata, soprattutto per specie impossibili da allevare in un impianto di acquacoltura: polpi, seppie, calamari, totani, piovre, ecc. Sono i molluschi più evoluti; la struttura di alcuni organi, per esempio gli occhi e il cervello, è paragonabile a quella di noi vertebrati. Sembrano del tutto differenti dagli altri molluschi. Il piede si è trasformato in un sifone che produce la spinta sufficiente per muovere il corpo. Attorno all'apertura orale sono presenti diverse paia di tentacoli. La conchiglia è profondamente modificata ed è diventata interna (tranne nei nautili, i cefalopodi più primitivi), ma nella maggior parte dei casi la conchiglia scompare. Si suddividono in tre ordini: Sepiida (seppie), Teuthida (totani e calamari), Octopoda (polpi e piovre). [Guarda le foto]

 

  Ricerca...
Nome Comune:
 

Genere:
 
Specie:
 

La prima volta su questo sito? Fatti guidare! Entra nella nostra sezione di Ricerca e scopri il Mondo Marino per categoria tassonomica e mari...
Le categorie principali: Vegetali - Spugne - Celenterati - Vermi - Molluschi - Crostacei - Briozoi - Echinodermi - Tunicati - Pesci - Rettili - Mammiferi - Foronidei - Ctenofori - Da Classificare - Ambienti - Relitti -

Copyright © 1999 - 2013. Tutti i diritti riservati.
E' vietata la riproduzione in qualsiasi formato, e su qualsiasi supporto, di ogni parte di questo sito senza l'autorizzazione scritta dell'autore. Sito realizzato da Mauro ROMANO, fotografie dei rispettivi fotografi.
Service Provider AstraNet