Oggi parliamo di Oloturie
Echinodermi > Oloturie
Oloturia
(Holothuria sanctori)
Sono invertebrati noti col nome di oloturie o cetrioli di mare. A differenza degli altri echinodermi, hanno nuovamente la simmetria bilaterale. Le oloturie si muovono attraverso la contrazione di alcuni fasci muscolari molto sviluppati che corrono lungo la superficie del corpo. Si nutrono di piccole particelle o piccoli organismi ingeriti col sedimento. Sono in gran parte animali bentonici (sia di fondi duri che mobili), ma si conoscono anche forme pelagiche e demersali. Comprendono oltre 400 specie, di cui 29 lungo le coste italiane. [Guarda le foto]

 

  Ricerca...
Nome Comune:
 

Genere:
 
Specie:
 

La prima volta su questo sito? Fatti guidare! Entra nella nostra sezione di Ricerca e scopri il Mondo Marino per categoria tassonomica e mari...
Le categorie principali: Vegetali - Spugne - Celenterati - Vermi - Molluschi - Crostacei - Briozoi - Echinodermi - Tunicati - Pesci - Rettili - Mammiferi - Foronidei - Ctenofori - Da Classificare - Ambienti - Relitti -

Copyright © 1999 - 2013. Tutti i diritti riservati.
E' vietata la riproduzione in qualsiasi formato, e su qualsiasi supporto, di ogni parte di questo sito senza l'autorizzazione scritta dell'autore. Sito realizzato da Mauro ROMANO, fotografie dei rispettivi fotografi.
Service Provider AstraNet