Oggi parliamo di Taliacei
Tunicati > Taliacei
Noce di mare
(Mnemiopsis mccradyi)
Classe dei tunicati liberamente natanti, di solito coloniali e con il corpo spesso a forma di botticella. Presentano una corda solo nello stadio larvale. Comprendono i pirosomidi, sempre coloniali, i doliolidi e i salpidi, non sempre coloniali. Sono di lunghezza variabile da alcuni millimetri fino a molti metri come nel caso delle catene di salpe. Il mantello determina la consistenza di questi animali e può essere trasparente e delicato, spesso e gelatinoso o cartilagineo. Le specie più piccole sono molto trasparenti mentre quelle più grandi hanno un colore che va dall’azzurrognolo al giallo latteo. Si muovono scivolando in cerca di cibo e convogliando l’acqua attraverso il cestello branchiale (spesso visibile in trasparenza) o si muovono a scatti contraendo i muscoli ed espellendo l’acqua attraverso l’apertura posteriore del corpo. Sapidi e pirosomidi possono essere bioluminescenti per la presenza di batteri simbionti fotogeni. Non sono disponibili dati certi sulla durata della vita di questi animali che sono per lo più ermafroditi con alternanza di generazioni. [Guarda le foto]

 

  Ricerca...
Nome Comune:
 

Genere:
 
Specie:
 

La prima volta su questo sito? Fatti guidare! Entra nella nostra sezione di Ricerca e scopri il Mondo Marino per categoria tassonomica e mari...
Le categorie principali: Vegetali - Spugne - Celenterati - Vermi - Molluschi - Crostacei - Briozoi - Echinodermi - Tunicati - Pesci - Rettili - Mammiferi - Foronidei - Ctenofori - Da Classificare - Ambienti - Relitti -

Copyright © 1999 - 2013. Tutti i diritti riservati.
E' vietata la riproduzione in qualsiasi formato, e su qualsiasi supporto, di ogni parte di questo sito senza l'autorizzazione scritta dell'autore. Sito realizzato da Mauro ROMANO, fotografie dei rispettivi fotografi.
Service Provider AstraNet