Oggi parliamo di Ascidie
Tunicati > Ascidie
Patata di mare
(Halocynthia papillosa)
Le ascidie hanno forma cilindrica o sferica, e presentano sulla superficie del corpo due aperture: una che continua con il sifone boccale e una che deriva dal sifone atriale, posti in posizione opposta rispetto al punto di attacco al substrato. Attraverso l’apertura “boccale” o “inalante”, l'acqua penetra nel corpo e il nutrimento (costituito essenzialmente da batterioplancton) viene intrappolato da un filtro interno, costituito dal cestello branchiale. Attraverso il “sifone atriale”, o apertura esalante, l’acqua, con i prodotti di rifiuto, viene espulsa dal corpo. Esistono ascidie solitarie e ascidie coloniali. Nelle ascidie coloniali i componenti della colonia sono immersi in una matrice gelatinosa. Le colonie possono formare una crosta o un ammasso sferico. Il colore delle ascidie č molto vario: rosso, arancione, giallo, viola e blu. [Guarda le foto]

 

  Ricerca...
Nome Comune:
 

Genere:
 
Specie:
 

La prima volta su questo sito? Fatti guidare! Entra nella nostra sezione di Ricerca e scopri il Mondo Marino per categoria tassonomica e mari...
Le categorie principali: Vegetali - Spugne - Celenterati - Vermi - Molluschi - Crostacei - Briozoi - Echinodermi - Tunicati - Pesci - Rettili - Mammiferi - Foronidei - Ctenofori - Da Classificare - Ambienti - Relitti -

Copyright © 1999 - 2013. Tutti i diritti riservati.
E' vietata la riproduzione in qualsiasi formato, e su qualsiasi supporto, di ogni parte di questo sito senza l'autorizzazione scritta dell'autore. Sito realizzato da Mauro ROMANO, fotografie dei rispettivi fotografi.
Service Provider AstraNet