Invia tutti gli SMS che vuoi!
SommarioRicerca
PoesieE-Card, Articoli, ScreenSaver, ecc...
Utenti RegistratiArea E-mail

Biodiving: photosub, marine biology, diving school

  Giovani Poeti Scrivono...

SCUOLA MEDIA STATALE "Costantino Nigra"
Classe 1a Sezione B
Anno scolastico 2000/2001

 

  
Stenella striata (Stenella coeruleoalba)
Foto di Alberto ROMEO
CHE BELLO IL MARE
(Di Donato Gianluca, Gelao Carlotta, Rosso Arianna, Saglietti Luca)

Che bello cavalcare le onde del mare
verso il tramonto.
La spuma bianca ti circonda
frizzando piacevolmente.
L'acqua infinita ti avvolge e ti bagna.
Essa si infrange sugli scogli appuntiti
diffondendo un profumo salato ed un
suono soave.
Una natura incantata si cela sul fondo
marino.
La luce del sole illumina flebilmente
quel paesaggio da fiaba.
Che bello il mare!

 

 

  
Barchetta San Pietro (Velella velella)
Foto di Alberto ROMEO
LA MAGIA CHE AVVOLGE
(Anna Elisa Cametti, Christian Loubao, Silvia Rampone, Marco Sceusa)

Oh mare! Limpido e calmo,
dove porta il tuo respiro lontano?
Forse al sole caldo
del tramonto.
Il mare, splendente e profondo,
come gli occhi di un bambino
come travolge il respiro del cielo,
le tue onde si infrangono
sugli scogli taglienti.
All'orizzonte, le barche,
sfrecciano e solcano le onde.
Il mare è una magia,
che ti avvolge e ti porta via.

 

 

  
Caravella portoghese (Physalia physalis)
Foto di Roberto SOZZANI
BEL MARE
(Alejandra Losurdo, Fabio Mongelli, Giangabriele Giardina, Miriam Porcaro)

Che cielo sereno
che azzurro mare
mi viene voglia
di passeggiare.

Mare, la leggera brezza
increspa l'onda
in flusso e riflusso
di una dolce melodia
tra il mare
e il cielo
si intreccia in armonia.

Che bello,
voglio ancora restare e
per sempre il mare guardare.

Nel silenzio della notte
i rumori dei cavalloni
insieme ai richiami
dei gabbiani
danno una sensazione
d'infinito...

 

 

  
Tursiope (Tursiops truncatus)
Foto di Alberto ROMEO
IO E IL MARE
(Ermelinda Enea, Matteo Fersini, Maria Angela Medugno, Francesca Pelle, Giulia Spagnoli)

Il mare è una bellezza che luccica
ogni giorno al sorgere del sole.
A volte freddo
a volte caldo
quel pazzerello di mare
colore azzurro quarzo.
Il mio sguardo si perde all'orizzonte
i miei occhi sono fissi,
su un delfino, che vedo saltare
sulle onde del mare
felice di nuotare.
Quando sono lì
in riva al mare
comincio a sognare.

 

 

  
Polmone di mare (Rhizostoma pulmo)
Foto di Daniele LOREFICE
LE ONDE
(Valeria Amenta, Mihai Pop, Vittorio Schips, Cecilia Silvestro)

Onde tempestose
sugli scogli s'infrangono
onde rumorose
che infinite permangono

Onde salate
ricche di schiuma
onde perlate
di dolce spuma

Il mare
con quel riflesso
di luce solare
mi lascia perplesso

Cala la notte
s'innalza la luna
è mezzanotte
s'intravede una duna

Di sabbia leggera
come un gabbiano
sorvola la sera
volando lontano

Mare profondo
dal profumo frizzante
mi porta in un mondo
di azzurro sgargiante

Onde tempestose
sugli scogli s'infrangono
onde rumorose
che infinite permangono


Hosted by AstraNet Leggi gli articoli di MondoMarino.net

Copyright 1999 - 2017. Tutti i diritti riservati.
E' vietata la riproduzione in qualsiasi formato, e su qualsiasi supporto, di ogni parte di questo sito senza l'autorizzazione scritta dell'autore.
Sito realizzato da Mauro ROMANO, fotografie dei rispettivi fotografi.
Service Provider AstraNet