Invia tutti gli SMS che vuoi!
SommarioRicerca
PoesieE-Card, Articoli, ScreenSaver, ecc...
Utenti RegistratiArea E-mail

Biodiving: photosub, marine biology, diving school

 « 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | » Torna all'elenco 

  Se@News

venerdì 13 ottobre 2017

Messico, scatta piano per salvare rarissimo cetaceo


Al via il piano di salvataggio messicano della vaquita, la piccola focena che vive nel Golfo della California, di cui restano pochissimi esemplari al mondo e per la quale è sceso in campo anche un attivista vip come Leonardo DiCaprio. Si tratta di uno "sforzo senza precedenti", afferma il Wwf: gli ultimi esemplari del rarissimo cetaceo saranno catturati e trasferiti temporaneamente in un santuario marino creato ad hoc dal Messico al largo di San Felipe.
La vaquita, soprannominata anche "panda del mare", è il mammifero marino più minacciato al mondo. In natura secondo le ultime stime ne restano meno di 30. L'operazione di "recupero", partita oggi, è tutt'altro che semplice e priva di rischi, spiegano i responsabili del progetto, ma senza questo tentativo il mammifero scomparirà del tutto.
L'obiettivo finale è far tornare i cetacei nel loro habitat naturale dopo averlo messo in sicurezza eliminando la minaccia numero uno. Ovvero le reti da posta usate per i crostacei e soprattutto per la pesca illegale di totoaba, ricercati per la loro vescica natatoria che, essiccata, viene venduta sul mercato cinese a 2.500 dollari all'etto.

Fonte: ANSA.it

News controllata da: Ernesta LA FACE


  Altre Se@News

vai all'Archivio

 « 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | » Torna all'elenco 

Hosted by AstraNet Leggi gli articoli di MondoMarino.net

Copyright © 1999 - 2017. Tutti i diritti riservati.
E' vietata la riproduzione in qualsiasi formato, e su qualsiasi supporto, di ogni parte di questo sito senza l'autorizzazione scritta dell'autore.
Sito realizzato da Mauro ROMANO, fotografie dei rispettivi fotografi.
Service Provider AstraNet