SommarioRicerca
PoesieE-Card, Articoli, ScreenSaver, ecc...
Utenti RegistratiArea E-mail

Biodiving: photosub, marine biology, diving school

 « 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | » Torna all'elenco 

  News

lunedě 1 dicembre 2003
Antidolorifico da veleno pesce giapponese

Toronto - Dal mondo animale una nuova arma per la terapia del dolore. Una piccola azienda canadese intende utilizzare il veleno del fugu, un piccolo pesce palla, per sviluppare un potente farmaco capace di alleviare il dolore nei malati di cancro o aiutare a superare la dipendenza da droghe. La International Wex Technologies, azienda con base a Vancouver, ha annunciato il successo dei primi trial del farmaco sperimentale e, se gli altri test in programma si confermeranno positivi, spera di poter ottenere il via libera alla commercializazione entro tre anni. Il farmaco e' a base di tetrodotossina, una sostanza piu' tossica del cianuro contenuta nel fegato del pesce. La carne della creatura acquatica e' alla base di una pericolosissima specialita' gastronomica giapponese che puo' essere cucinata solo da chef abilitati perche' un errore nella preparazione puo' renderla mortale. Il piatto e' conosciuto come la versione culinaria della roulette russa. L'antidolorifico sperimentale, nei trial clinici di fase I e II condotti dall'universita' di Toronto, si e' dimostrato estremamente efficace efficace su 22 malati di cancro in fase terminale che non rispondevano piu' alle terapie tradizionali. La sostanza infatti sarebbe in grado di bloccare i messaggi che segnalano il dolore inviati dai nervi al cervello. Secondo i ricercatori della Wex, il farmaco sarebbe 3.200 volte piu' efficace della morfina e dei suoi derivati senza nessun effetto collaterale: non interagisce con altre sostanze e non da' dipendenza. Ogni pesce puo' fornire circa 600 dosi del farmaco. Il prodotto inoltre, spiega Hay Kong Shum, il ricercatore fondatore della Wex, sembra efficace anche per la terapia delle sindromi da astinenza da droghe, riducendo notevolmente i dolori associati a questa condizione.

News controllata da: Nicola CADEL


  News
01/10/2003
Pericolo Nitrox
06/05/2003
Malaria

vai all'Archivio

  Articoli
Leggi i nostri Articoli dedicati alla medicina del mondo marino

  Forum
Nella sezione Medicina del Forum di MondoMarino.net i nostri medici sono pronti a rispodere ad ogni tua domanda.

 « 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | » Torna all'elenco 

Hosted by AstraNet Leggi gli articoli di MondoMarino.net

Copyright © 1999 - 2017. Tutti i diritti riservati.
E' vietata la riproduzione in qualsiasi formato, e su qualsiasi supporto, di ogni parte di questo sito senza l'autorizzazione scritta dell'autore.
Sito realizzato da Mauro ROMANO, fotografie dei rispettivi fotografi.
Service Provider AstraNet