Stampa la pagina | Close Window

bolle cutanee

Stampato da: MondoMarino.net
Categoria: Subacquea
Nome del Forum: Medicina
Descrizione del forum: Hai dei quesiti di medicina subacquea da proporre ai nostri esperti? Hai paura dell'acqua o dei pesci? Vuoi semplicemente chiedere consigli?
Allora fai qui le tue domande!
URL: http://www.mondomarino.net/forum/forum_posts.asp?TID=527
Data di Stampa: 30 Ottobre 2014 alle 17:35


Topic: bolle cutanee
Postato da: Simona
soggetto: bolle cutanee
Postato in data: 22 Giugno 2004 alle 14:13

"Ciao ragazzi,

son sempre io...Ho bisogno di un consiglio...Mi capita sovente che sulle gambe o sulle coscie di punto in bianco appaiano delle bolle che prudono da impazzire...

All'inizio pensavo alla puntura di un insetto ma poi dato il replicarsi del fenomeno è parso evidente che non era così...

Dato che quasi sempre il fenomeno è capitato al mattino l'ho associato ad un'intolleranza al latte e ho provato per un po' con quello di soia  (e il fewnomeno in effetti è diminuito) Poi ho ricominciato col latte normale ed è andata bene fino ad oggi...

Adesso nel giro di 2 minuti mi son trovata dalle 3 alle 5-6 bollicine su gambe e coscie e, dato che poi nel giro di un quarto d'ora spariscono e non arriverei in tempo dal dottore per fargliele vedere, ho pensato di fare delle foto con la webcam...

Le inquadrature son pessime me le bolle si vedono discretamente...

Ah, dimenticavo...solo una o due volte il fenomeno si è verificato sulle braccia...

Lo so che non riguarda molto la subacquea ma...se mi aiutate mi fate un favore...

P.s può essere un fenomeno legato alle migliaia di cure che mi han fatto fare da un anno a questa parte??? Se si leggono le controindicazioni c'è di tutto e di più...

Allego le foto, grazie di tutto, Simo"



-------------
Simo



Risposte:
Postato da: roby04
Postato in data: 22 Giugno 2004 alle 16:20
ciao Simo....non sono un dottore....ma l'unico consiglio che sento di darti è non sottovalutare la cosa e vai subito da un dermatologo...non farti diagnosi da sola nè tantomeno cure "fai da te"...è solo un consiglio ripeto non sono un dottore....in bocca al lupo e fammi sapere ok? un bacio roby


Postato da: Simona
Postato in data: 23 Giugno 2004 alle 11:06

Ciao Roby,

ok ma come faccio ad andare dal dermatologo con i tempi lunghi della "malsanità"??

Pensa che per una visita oculistica mi han dato appuntamento tra un mese...e anche da un privato non ho voglia di andare...Un certo dottore (proprio un dermatologo) mi mise le mani in bocca per una ciste...peccato che i guanti gli si erano rotti mentre alzava una lampada da terra sotto i miei occhi...rimasi scioccata e non ebbi forza di dire neanche una parola!!!

E poi durano talmente poco le bolle che, non arriverei in tempo dal mio dottore neppure...Mi prenderebbe per visionaria e, credo che vedendo solo le foto, non saprebbe che dirmi...

Come posso fare??

Magari finita questa cura, provare a disintossicarmi in qualche maniera...Non so se è fattibile...

Simo



-------------
Simo


Postato da: ncadel
Postato in data: 23 Giugno 2004 alle 17:34

Postato originariamente da Simona

Pensa che per una visita oculistica mi han dato appuntamento tra un mese

Ciao Simo,

un mese per una visita oculistica è poco, dalle mie parti si aspettano 8-9 mesi!

Postato originariamente da Simona

...credo che vedendo solo le foto, non saprebbe che dirmi...Magari finita questa cura, provare a disintossicarmi in qualche maniera...

Ai medici non è permesso, per ovvi motivi, diagnosticare e prescrivere per via telematica: è consentito, invece,  rilasciare spiegazioni e consigli.

Il tuo problema non può essere risolto come pensi: deve essere raccolta un'anamnesi scrupolosa e impegnativa, oltre ad un'ispezione visiva e visita vera e propria. Dalle immagini non si riesce a capire se si tratta di bolle o pomfi, e questo lo si può dedurre solamente testando la consistenza. Sembrerebbero pomfi, come quelli derivanti da puntura di zanzara o da un'orticaria. Se fossero pomfi, allora sarebbe quasi certa l'origine allergica delle lesioni, ma questa deve essere accertata con un'accurata anamnesi e tests specifici. Non devono essere escluse le punture d'insetti: sono causa di pomfi non proprio allergici ma quasi!

Non hai specificato che cure stai facendo!

auguri

Nicola

 



-------------
Il Medico on Line non cura i pazienti, non prescrive farmaci e non sostituisce la visita medica.

dott. Nicola Cadel
Specialista in Tossicologia Medica
Istruttore subacqueo


Postato da: roby04
Postato in data: 23 Giugno 2004 alle 18:28
ciao Simo....io credo di aver detto tutto quello che posso dire....ma concludo con il farti tanti auguri e buona vita....ciao roby 


Postato da: Simona
Postato in data: 26 Giugno 2004 alle 10:29

Ciao Nicola,

beh l'ultima cura era il klacid, poi avevo anche fatto una cura di zitromax e clenil+fluibron ed un altro antibiotico di cui mi sfugge il nome...

Attualmente le ho finite e sto solo procedendo col Nasonex (è la seconda volta che me l'han prscritto)...

Il fatto è che le bolle spariscono troppo in fretta...Non arriverei in tempo dal dottore o al pronto soccorso!!

Comunque ho cercato su internet foto di pomfi...non mi paiono proprio quei cosi lì...

Smebrano proprio come quando un insetto ti punge...bollicine gonfie, ma non di acqua...è come se la pelle gonfiasse in quel punto ma niente acqua...e prudono da morire...

Simo...



-------------
Simo


Postato da: ncadel
Postato in data: 26 Giugno 2004 alle 22:26
Postato originariamente da Simona

Smebrano proprio come quando un insetto ti punge...bollicine gonfie, ma non di acqua...è come se la pelle gonfiasse in quel punto ma niente acqua...e prudono da morire...

Quindi sono veramente dei pomfi! Se questi ispessimenti cutanei non contengono acqua  sono pomfi! E' da sospettare una genesi allergica o di ipersensibilizzazione e, in casi come questi, la logica impone la sospensione immediata  di qualsiasi farmaco, anche il più banale!

Vai lo stesso dal tuo medico, anche se non avrai niente,  portagli le immagini: gli spieghi e lui capirà! Cmq sono pomfi, ora non ci sono dubbi!

saluti

Nicola



-------------
Il Medico on Line non cura i pazienti, non prescrive farmaci e non sostituisce la visita medica.

dott. Nicola Cadel
Specialista in Tossicologia Medica
Istruttore subacqueo


Postato da: Simona
Postato in data: 27 Giugno 2004 alle 12:26

Ciao Nicola,

Ok porterò le foto al medico...comunque le cure son finite tutte...beh a parte il nasonex...

Comunque vedrò che dice il dottore...

grazie per ora, Simo



-------------
Simo



Stampa la pagina | Close Window