Stampa la pagina | Close Window

pulizia delle orecchie con l'acqua borica

Stampato da: MondoMarino.net
Categoria: Subacquea
Nome del Forum: Medicina
Descrizione del forum: Hai dei quesiti di medicina subacquea da proporre ai nostri esperti? Hai paura dell'acqua o dei pesci? Vuoi semplicemente chiedere consigli?
Allora fai qui le tue domande!
URL: http://www.mondomarino.net/forum/forum_posts.asp?TID=4926
Data di Stampa: 01 Novembre 2014 alle 01:11


Topic: pulizia delle orecchie con l'acqua borica
Postato da: ilariasd
soggetto: pulizia delle orecchie con l'acqua borica
Postato in data: 08 Maggio 2008 alle 16:07
    Ciao a tutti!
E' da un pò che non mi faccio viva...ma sono ritornata!
Avevo una curiosità: come si deve effettuare la pulizia delle orecchie con l'acqua borica?

Grazie!
Ilaria



Risposte:
Postato da: sirio93
Postato in data: 08 Maggio 2008 alle 19:59
Ciao Ilaria,
a me il medico ha detto di far cadere 3/4 gocce di acqua borica nel condotto uditivo tenendo la testa reclinata, di chiudere con il lobo e massaggiare un po' sempre con la testa reclinata per non far uscire tutto all'istanteWink.

Dopodiché procedi con l'altro orecchio.

Come ho scritto su altro topic, evita di usare acqua dolce dopo l'immersione, bensì devi usare solamente l'acqua borica. L'acqua dolce non farebbe altro che smuovere eventuali agenti aggressori (batterici o chimici) rischiando di aumentare i rischi di contrarre delle patologie.
Io deduco che sia un po' come usare i bastoncini per le orecchie nel condotto... sono più i danni che non la pulizia che fanno.

L'acqua borica disinfetta.

Come sempre, rispondo perché ho avuto queste risposte da persone qualificate, non perché sono un medico né un esperto... se qualcuno competente in materia ha da specificare e correggere ancora meglio, lo ringrazierò anche io!!

Ciao!
Sirio93


Postato da: scubabob
Postato in data: 08 Maggio 2008 alle 20:54
Dico anch'io la mia, non da medico.
Uso da anni questo intruglio: 80% alcool, 20% soluzione satura acido borico e funziona molto bene. Quasi sempre finisce che lo devo poi elargire a tutti quelli che hanno problemi alle orecchie.
Ti metti su un fianco e metti qualche goccia in un orecchio: massaggi e lasci che agisca per qualche minuto. Se l'orecchio è infiammato, senti una piacevole sensazione di calore. Se non senti niente, vuol dire che l'orecchio non è infiammato, ma in ogni caso viene pulito e disinfettato.
Di solito questo basta ad evitare infezioni più gravi, che necessitano poi cure maggiori.
C'è chi lo usa dopo ogni immersione: io normalmente lo uso alla sera, finite le immersioni.
La percentuale alcool/acqua borica varia: c'è chi usa 50%-%50%, chi 70%-30%. Non credo che faccia molta differenza: quello che importa è che si tenga la soluzione abbastanza a lungo, per darle modo di agire a fondo.




-------------

Ciao
Roberto

http://www.robertosozzani.it - Scubabob
http://www.mondomarino.net - MondoMarino.Net Visita il nostro portale e collabora con noi!




Postato da: ilariasd
Postato in data: 09 Maggio 2008 alle 11:48

Ciao!

Grazie per le risposte! Avevo appunto il dubbio se usare l'acqua borica diluita con un pò d'acqua o usarla pura e sul tempo di "posa".. Sempre meglio essere sicuri di quello che si fa!
Nonostante sia in acqua per lavoro quasi tutti i giorni l'ho usata pochissime volte...ma ultimamente dalle mie parti c'è molta più sospensione del solito, un pò più di plancton ed è sempre meglio una disinfettata!!!
Grazie ancora!
Ilaria
 


Postato da: sirio93
Postato in data: 09 Maggio 2008 alle 12:13
Ciao,
guarda, la prima volta io acquistai l'acqua borica in farmacia dopo una vacanza tropicale, senza sapere cosa acquistare, consigliato dai miei amici. Ho spiegato il problema al farmacista e mi ha fatto una preparazione a suo avviso "standard".
L'otorino, mesi dopo, mi prescrisse la stessa "ricetta" e rientra nel range che ti ha indicato Roberto.
Riguardo all'acqua borica che compone l'intruglio (quel 20%), essa era una soluzione al 3% di acido borico.
Come te la prepara il farmacista la usi.
LOLbellissima la descrizione di Roberto sul caldo piacevole nel condotto uditivo infiammato, verissima! Anzi, io sento anche sfrigolare!!!

Ciao a tutti
Sirio93



Stampa la pagina | Close Window