Invia tutti gli SMS che vuoi!
  Topic AttiviTopic Attivi  Visualizza lista dei Membri del ForumLista Membri  CalendarioCalendario  Ricerca nel ForumCerca  AiutoAiuto    RegistratiRegistrati  LoginLogin
Racconti di Viaggio
 Forum di MondoMarino.net : Racconti : Racconti di Viaggio
Icona di Messaggio Topic: Palau Micronesia(Topic Chiuso Topic Chiuso) Rispondi al Topic Posta un nuovo Topic
Autore Messaggio
travel
Groupie
Groupie
Avatar

Iscritto dal : 12 Luglio 2004
Da: Italy
Status: Offline
Posts: 51
bullet Topic: Palau Micronesia
    Postato: 05 Settembre 2008 alle 17:10
Rientrato da poco da un viaggio a Palau in Micronesia, volevo condividere con voi questa bellissima vacanza:

partenza da roma via dubai e arrivo a manila con emirates (ottima), poi volo di circa 3 ore da manila a koror (capitale di palau).
dal primo al quinto giorno soggiorno al carolines resort
8 bungalows immersi nel verde con un panorama sulla baia da mozzare il fiato, spaziosi, puliti, aria condizionata, pale.
personale gentilissimo, basta chiedere.
x 2 giorni, "full day" al diving fish 'n fins, fanno loro il navettaggio gratuito dal resort, circa 45 minuti di barca (molto veloce!) x raggiungere i punti, 2 immersioni, pranzo in quelle poche isole con spiaggia e rientro verso le 15.
x il resto relax sull'unica spiaggia (dove si trova il palau pacific resort), il carolines ti dà un pass con cui hai a disposizione lettini e teli mare.
la sera cena nei tanti locali a koror, servizio navetta (1 dollaro a testa) oppure qualche ristorante ti viene a prendere (10 minuti di macchina), ce ne sono x tutti i gusti (cinese, giapponese, indiano, messicano, thai, etc...) e x tutte le tasche da 5 euro a 20 euro massimo.

dal sesto giorno al quattordicesimo giorno crociera a bordo dell'ocean hunter III
inizierei col dire che non trovo le parole x poter descrivere questo soggiorno,
barca bellissima e di una pulizia spettacolare, 8 cabine tutte con bagno, doccia e aria condizionata, da buoni ultimi ci siamo dovuti accontentare della master cabin (ce ne sono 2) che aveva un angolo con divano, televisore lcd, lettore dvd e seconda uscita sul ponte superiore dove c'era la zona solarium.
personale di una gentilezza e disponibilità unica,
da mangiare strepitoso, variegato e sempre abbondante, si pagavano solo le bibite (3 dollari), il resto tutto a disposizione compresa la macchinetta saeco che faceva un caffè espresso micidiale!
5 immersioni al giorno, alle 7, 10, 13, 16 e notturna, con barca di appoggio (uguale a quella che si usa nel full day) dove si lascia sempre tutta l'attrezzatura che viene sostituita dallo staff, unica fatica verificare personalmente le bombole con nitrox e firmare il modulo.........
poi lo spettacolo di tutte questi isolotti verdissimi che spiccano dal mare come panettoni!!!

ultimi 2 giorni di nuovo al carolines, presa auto a noleggio, mappa e fatto un giro nell'isola grande.

capitolo immersioni che dividerei tra pro e contro
pro
molto varie, pareti, canyon, giardini (distese) di corallo, grotte.
pesce grosso, tartarughe, napoleoni, squali, etc...
quelle che ricorderò (forse x la loro particolarietà) sono:
mandarin lake, è dedicata solo x vedere il mandarin fish, un pesciolino credo disegnato da michelangelo tanto è bello, ma altrettanto "bastardo" in quanto fà di tutto x non farsi vedere, si và solo nel tardo pomeriggio.
chandelier cave, si entra sotto un'isola e si riemerge x quattro volte in delle bolle d'aria dove ci sono delle stupende stalattiti, rientro spegnendo le torce e guidati solo dalla luce che si intravede dall'entrata.
jellyfish lake (snorkling), nuoti insieme a milioni di meduse non urticanti.
contro
un pò deluso da blue corner che abbiamo fatto 3 volte, forse ne avevo sentito parlare troppo, avevo comprato anche questo famoso hook, comodo ma la corrente forte è un'altra cosa, inoltre anche gli squali non è che siano così grossi e numerosi (fakarawa è un'altra cosa!).
non abbiamo visto le mante date x sicuro più volte e visto solo un'aquila di mare, mi sono fatto l'idea che non è il periodo giusto anche se non te lo dicono!!!
pensavo di trovare anche più varietà di "cosine" piccole, tipo nudibranchi, pigmy, frog, etc....

il diving fish 'n fins è veramente organizzato e fornito di ogni attrezzatura (le mute in dollari costano meno che in italia), unica pecca che le guide fanno un pò troppo gli "autisti del bus", attenti si al gruppo, ma si sforzano poco a farti notare le bellezze (forse ce ne sono troppe!).

morale:
vale davvero la pena!!!

mi scuso x la lungaggine (e avrò sicuramente dimenticato qualcosa)

ciao
travel
IP IP tracciato
Rispondi al Topic Posta un nuovo Topic
Versione stampabile Versione stampabile

Vai al Forum
Non puoi postare nuovi topic in questo forum
Non puoi rispondere ai topic in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi post in questo forum
Non puoi modificare i tuoi post in questo forum
Non puoi creare sondaggi in questo forum
Non puoi votare i sondaggi in questo forum



Questa pagina è stata generata in 0,069 secondi.

Copyright © 1999 - 2011. Tutti i diritti riservati.
E' vietata la riproduzione in qualsiasi formato, e su qualsiasi supporto, di ogni parte di questo sito senza l'autorizzazione scritta dell'autore.
Sito realizzato da Mauro ROMANO, fotografie dei rispettivi fotografi.
Service Provider AstraNet