Invia tutti gli SMS che vuoi!
  Topic AttiviTopic Attivi  Visualizza lista dei Membri del ForumLista Membri  CalendarioCalendario  Ricerca nel ForumCerca  AiutoAiuto    RegistratiRegistrati  LoginLogin
Racconti di Viaggio
 Forum di MondoMarino.net : Racconti : Racconti di Viaggio
Icona di Messaggio Topic: CABILAO - Filippine(Topic Chiuso Topic Chiuso) Rispondi al Topic Posta un nuovo Topic
Autore Messaggio
marcotarti
Newbie
Newbie
Avatar

Iscritto dal : 07 Ottobre 2006
Da: Italy
Status: Offline
Posts: 21
bullet Topic: CABILAO - Filippine
    Postato: 29 Marzo 2007 alle 15:08

Sono appena tornato da Cabilao, un’isoletta triangolare di 4 Km di lato, interamente corallina, posta a sud ovest di Bohol e a sud est di Cebu. L’isola, totalmente priva di automobili, è molto poco frequentata dai turisti e dispone di tre piccoli resort a gestione tedesco/filippina che infatti si rivolgono al mercato germanico, mentre in Italia non è proposta da nessun tour-operator.

Al centro dell’isola c’è un piccolo villaggio abitato da agricoltori e pastori. C’è anche un laghetto dove si possono osservare molte specie di uccelli. La costa è quasi interamente impraticabile, tranne sull’estremo nord occidentale dove si trovano due belle spiagge coralline. La barriera circonda interamente l’isola a pochi metri dalla costa ed è praticamente raggiungibile a piedi durante la bassa marea.

Sott’acqua c’è la quint’essenza della bio-diversità: tra magnifiche pareti di coralli, alcionarie e gorgogne non si fa un’immersione senza vedere almeno un cavalluccio pigmeo, un ghost-fish, un frog-fish o una coppia di pesci rasoio. E non mancano i piper fish, i pesci ago, ogni varietà di nudibranchi, granchi, gamberetti ed ogni altra forma piccola o piccolissima di vita. Non mancano il coloratissimo pesce di barriera, gli scorfani, i lion-fish, qualche tartaruga, branchi di barracuda, serpenti di mare, paguri e cipree. Ecc. ecc. ecc.

Un vero paradiso di colori e di vita. Purtoppo non c’è grosso pesce: solo qualche carangide e qualche cernia, ma nessun grosso branco di pelagico e nemmeno uno squalo (non credete a chi vi dice che qui è facile vedere i martello!).

Sono stato anche a Manado e a Siladen, nel parco marino di Bunaken in Indonesia, famosissimo per la bio-diversità e a Puerto Galera (Filippine), ma devo dire che la quantità e la varietà di cose che abbiamo potuto osservare nelle acque di Cabilao supera grandemente ogni esperienza precedente ed ogni nostra aspettativa. Inoltre l’acqua – mai sotto i 28 gradi- è molto limpida, garantendo un’ottima visibilità e mantenendo inalterato il colore blu degli abissi, che altrove spesso appare verdognolo e torbido.

E’ possibile soggiornare in tre differenti piccoli resort: il più lussuoso è il Cabilao Beach (www.cabilao.com), con strutture in muratura, piscina, pochi alberi (il sole qui è davvero feroce) diving un po’ lontano e senza spiaggia. Poi c’è il Polaris (www.polaris-dive.com) con piscina, strutture parte in muratura, parte in legno, divide la spiaggia col L’Estrella e ha il suo diving. Carino.

Infine La Estrella Resort (www.laestrella.ph) , quello scelto da noi, non ha la piscina ma ha due splendide spiagge, dispone di una dozzina di bungalow distribuiti sotto le palme (alle quali sono appese comodissime amache all’ombra). E’ un po’ spartano ma molto grazioso, il personale è davvero disponibile e gentile ed ha un diving interno il cui personale merita 110 e lode: non abbiamo toccato le bombole una sola volta, fanno tutto loro e ti fanno davvero sentire in vacanza. Sono davvero gentili e simpatici e molto tranquilli nelle immersioni, guidandoti alla scoperta di creature altrimenti invisibili ai nostri occhi. Il capo guida, Bobet, è una persona davvero squisita e capace di rendere ogni immersione una vera gioia subacquea. Estrella è la proprietaria ed ha sposato un omone tedesco. La cucina è buona, un misto di filippino/occidentale e i prezzi sono davvero contenuti. Noi abbiamo speso per il soggiorno di 12 notti in pensione completa circa 270 euro a testa (in doppia) e 302 euro per 20 immersioni. Il viaggio è funghetto: noi abbiamo fatto Malpensa – Cebu via Doha con la Quasar (790 euro). Poi ci vanno un paio d’ore in mini van e un’oretta di barca. Ma alla fine siete in Paradiso.

NB: Non è possibile prenotare tramite agenzie o tour operator perché nessuno in italia propone Cabilao: io ho fatto tutto tramite mail direttamente con Estrella e i voli potete acquistarli in agenzia o su internet.

 Se volete qualche informazione in più scrivetemi
Non asciugatevi troppo...
Marco
IP IP tracciato
maralbian
Newbie
Newbie


Iscritto dal : 30 Marzo 2008
Status: Offline
Posts: 1
bullet Postato: 30 Marzo 2008 alle 21:02
    Ciao, prossimamente andrò per lavoro nelle Filippine e vorrei portare la famiglia (appassionatissima di mare). Mi attira andare all'Estrella. Ho però qualche dubbio perché definisci il resort "spartano" ed in effetti ho visto sul sito che, ad esempio, non hanno la doccia calda.
Secondo te è adatto anche ad una famiglia (età bambini 8 e 16 anni)?

Grazie

Claudio
IP IP tracciato
Rispondi al Topic Posta un nuovo Topic
Versione stampabile Versione stampabile

Vai al Forum
Non puoi postare nuovi topic in questo forum
Non puoi rispondere ai topic in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi post in questo forum
Non puoi modificare i tuoi post in questo forum
Non puoi creare sondaggi in questo forum
Non puoi votare i sondaggi in questo forum



Questa pagina è stata generata in 0,061 secondi.

Copyright © 1999 - 2011. Tutti i diritti riservati.
E' vietata la riproduzione in qualsiasi formato, e su qualsiasi supporto, di ogni parte di questo sito senza l'autorizzazione scritta dell'autore.
Sito realizzato da Mauro ROMANO, fotografie dei rispettivi fotografi.
Service Provider AstraNet